m.a.x. museo

La maschera, simbolo dell’arte del teatro antico, diventa protagonista dell’attività laboratoriale. Dopo aver visitato la mostra “La reinterpretazione del classico: dal rilievo alla veduta romantica nella grafica storica” ed essersi calati nell’epoca classica (e latina, dove il termine “persona” significava appunto maschera), i partecipanti potranno decorare la loro maschera con colori e materiali diversi, per celare e reinterpretare la propria personalità, come gli antichi usavano le maschere nel teatro classico. A conclusione dell’attività, a ogni partecipante sarà scattata una fotografia mentre sta seduto su una delle iconiche poltrone Nemo, a forma di volto, posizionate davanti al museo.

Attività per bambini dai 4 ai 12 anni. Ingresso gratuito.

Domenica 16 maggio, ore 15.00-17.00

Per partecipare è necessario inviare una mail a eventi@maxmuseo.ch