Centro Culturale Chiasso

L’associazione amici del m.a.x. museo organizza una visita al CISA di Locarno, nell’ambito della mostra in corso: “Marcello Dudovich (1878-1962). Fotografia fra arte e passione”. La giornata inizierà con la visita guidata al CISA-Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive, con il saluto del Direttore Domenico Lucchini.

Fondata da Pio Bordoni nel 1992, la scuola si è installata nel 2018 nella nuova sede al PalaCinema di Locarno, dove ha tra l’altro approfondito le relazioni con il Locarno Film Festival di cui è Academic Partner. Il CISA da alcuni anni fa parte del Cilect, la rete delle migliori scuole di cinema al mondo.

Nel pomeriggio visita al Teatro San Materno, con saluto di Tiziana Arnaboldi, coreografa, danzatrice e regista, nonché referente della Direzione artistica del teatro. Il Teatro San Materno, piccolo gioiello d’architettura costruito nel 1927/28 per la ballerina Charlotte Bara, divenne un centro conosciuto nella Svizzera italiana non solo per le danze sacrali, gotico-egiziane, ma anche per le numerose recite, di mimo e teatro, per i concerti e le conferenze. Con la sua peculiarità versatile l’architetto Carl Weidemeyer, artista poliedrico, ha rappresentato un collegamento d’eccezione tra la cultura mitteleuropea e quella mediterranea.

Scarica il programma.

Per iscrizioni: amici@maxmuseo.ch