Cinema Teatro

Voci e not(t)e

03.07.2021

21:30

In collaborazione con Società dei Concerti di Milano - Teatro alla Scala di Milano

 

 

 

La Fondazione La Società dei Concerti organizza il Premio Internazionale Antonio Mormone con lo scopo di scoprire e promuovere giovani artisti nello spirito e con gli ideali del suo fondatore. Antonio Mormone è stato figura di riferimento nello scouting artistico internazionale, e tra le stelle della musica che ne riconoscono senza dubbi il ruolo e l’importanza c’è sicuramente il pianista Evgenij Kissin, che ha deciso di accettare la nomina di Presidente Onorario del Premio.

Il Premio ha cadenza quadriennale ed è indirizzato alternativamente a giovani pianisti e a giovani violinisti di età compresa fra i 18 e i 28 anni.

Questa edizione è dedicata al pianoforte e si svolge in tre prove, tutte in forma di concerto pubblico.
Le innovative modalità di selezione dei candidati, la giuria, il patrimonio di concrete opportunità previsto per il vincitore e la cornice di prestigio rendono unico il Premio Internazionale Antonio Mormone. La finale, avrà luogo l’11 luglio 2021, con la serata conclusiva presso il Teatro alla Scala di Milano.

Il Premio Internazionale Antonio Mormone è istituito con il patrocinio del Ministero della Cultura, Regione Lombardia e Comune di Milano, in collaborazione con il Teatro alla Scala e il Conservatorio Statale di Musica “G. Verdi” di Milano. La direzione artistica è affidata a Enrica Ciccarelli Mormone Matthieu Mantanus. Consigliere artistico è il Maestro Nazzareno Carusi. Il Comitato d’Onore è guidato dal Dott. Gianni Letta.

 

Nell’ambito della rassegna Voci e not(t)e avremo il piacere di ospitare, presso lo Spazio Officina, il concerto pianistico di uno dei finalisti del concorso.

Il nome dell’artista e il programma del concerto saranno comunicati successivamente.