Cinema Teatro

Festate

15.06.2019
voce e tam-tam Jupiter Bokondij Ilola
voce, percussioni Blaise Sewika Boyite
voce e basso Yende Balamba Bongongo
chitarra Richard Kabanga Kasonga
chitarra Eric Malu Malu Muginda
percussioni Montana Kinunu Ntunu

 

Jean-Pierre Bokondji, in arte Jupiter, nasce a Kinshasa il 16 dicembre 1963, tre anni dopo l’indipendenza del Congo. Figlio di un diplomatico, passa gran parte della sua infanzia in Tanzania e nella Germania dell’Est, dove potrebbe ricevere un’educazione europea. Invece lascia la sua famiglia da adolescente per vivere a Kinshasa, dove inizia a lavorare come musicista. I testi scritti da Jupiter si concentrano sul doloroso passato del Congo e su come poterlo superare. Sono discorsi in cui la verità avanza prudentemente, in punta di piedi, anche a causa dei pericoli che attendono chi osa parlare troppo. Per questo motivo Jupiter fa largo uso di storie e parabole per denunciare l’ingiustizia. Riuniti attorno a lui, i fedeli Okwess: Montana (degli “Staff Benda Bilili”) alla batteria, Yendé al basso, il chitarrista Eric e il cantante Blaise.

 

www.jupiterandokwess.com/