m.a.x. museo

Back
Next

21.05.2016—25.09.2016

CHIUSURA ESTIVA M.A.X. MUSEO:
DA LUNEDÌ 01.08.2016 A LUNEDÌ 22.08.2016 COMPRESI

Inaugurazione: venerdì 20.05.2016, ore 18.30
Mostra a cura di: Claudio Cerritelli, Nicoletta Ossanna Cavadini

 

La mostra al m.a.x. museo di Chiasso, che s’inserisce nel filone della “grafica contemporanea”, è dedicata quest’anno a Simonetta Ferrante (1930), attiva incessantemente per ben sessanta anni e che ha saputo distinguersi per un singolare percorso costantemente volto alla ricerca della memoria del visibile.

 

Si tratta della prima antologica dedicata a Simonetta Ferrante, che intrattiene fin da giovanissima rapporti di lavoro e amicizia con i principali esponenti del circolo internazionale di grafici, designer e fotografi. La mostra affronta quindi tutto il suo articolato percorso: dai primi anni della formazione sino al 2016, mettendo in luce e a confronto il doppio background fra grafica, design, arte e calligrafia e individuando i punti nodali della sua ricerca in tutte le sue diverse fasi e tecniche.
Simonetta Ferrante inizia la sua attività in graphic design presso Max Huber e Pier Giacomo Castiglioni, frequenta su consiglio di Giovanni Pintori la Central School of Arts and Crafts di Londra, lavora con Bob Noorda, poi con Bruno Munari, collabora con Giovanna Graf e Carlo Pollastrini per i Supermercati Esselunga, Galgano, Fotorex, Elettrocarbonium, 3M-Minnesota, Mondadori, Rizzoli e DataControl.
Si dedica in seguito all’incisione, alla pittura, al collage, ai libri d’artista, alle installazioni e, in particolare, è affascinata dall’arte calligrafica.
Tali ambiti disciplinari sono complementari e da intendersi quali fasi di un’unica poetica artistica diretta allo studio del segno, del colore, del ritmo e della scrittura: fra grafica, design, arte e calligrafia.

 

Il percorso espositivo si articola secondo uno sguardo cronologico-tematico: il primo periodo di formazione alla Central School of Arts and Crafts di Londra presenta manufatti grafici, disegni, carboncini, gessi che già si avvicinano all’ambito del collage e della sperimentazione che Simonetta Ferrante con il tempo approfondirà. Si osserva in questo primo periodo la sua passione per il disegno.

 

Segue l’inizio della sua attività vera e propria di graphic designer, accompagnata da incontri importanti: Max Huber, Pier Giacomo Castiglioni, Bob Noorda, Bruno Munari, Giovanni Pintori, Giovanna Graf e Carlo Pollastrini.
Una sezione in mostra è dedicata alla grafica e illustratrice svizzera Giovanna Graf (Zurigo, 1930 – Meilen, 2012), formatasi a Zurigo, che ha condiviso lo studio con Simonetta Ferrante a Milano fra il 1961 e il 1971. Suoi manifesti, locandine, inviti e bozzetti per La Rinascente, per Teodora e altri marchi attestano la freschezza della sua grafica, colorata e coinvolgente.

 

Nelle altre sale sono, invece, esposti i libri d’artista di Simonetta Ferrante, come pure le sue incisioni, le sculture in carta e plexiglass, i dipinti a olio, i monotipi, i collage, le tecniche miste, gli inchiostri, le installazioni, le tempere e gli acquerelli. Emerge la sua attenzione per un vero e proprio lavoro di ricerca sulle carte, come nel caso dell’acquatinta alla vecchia maniera picassiana.

 

L’esposizione – accompagnata da un catalogo che viene a colmare un vuoto bibliografico – è realizzata grazie all’archivio di Simonetta Ferrante – ora donato al m.a.x. museo –, all’Aiap-Associazione italiana design della comunicazione visiva, al Centro di Documentazione sul Progetto Grafico di Aiap (Aiap CDPG) e agli eredi di Giovanna Graf.
La mostra gode del patrocinio di Aiap-Associazione italiana design della comunicazione visiva, e del Gruppo Calligrafia Ticino.

Collateral events

Visite guidate gratuite

Domenica 22.05.2016, ore 10.00
con ingresso del museo gratuito in occasione della “Giornata internazionale dei musei”
Domenica 25.09.2016, ore 16.00
con ingresso a pagamento

 

Mamme e bebè

Sabato 04.06.2016, ore 10.30

 

“Mamme e bebè al museo”
visita guidata a misura di famiglie con bebè e bambini piccoli
benvenuti passeggini e carrozzine!
aperitivo analcolico finale tutti insieme

 

Visite guidate

Per associazioni, gruppi, scolaresche
su prenotazione
eventi@maxmuseo.ch

 

Conferenza pubblica

Martedì 07.06.2016, ore 20.30
Claudio Cerritelli
Professore di Storia dell’arte contemporanea
all’Accademia di Brera e co-curatore della mostra
“La memoria del visibile”
presso il Foyer, Cinema Teatro, Chiasso
con apertura serale del m.a.x. museo fino alle ore 23.00

 

Museo del Novecento, Milano

Mercoledì 22.06.2016, ore 18.00
“L’arte di Simonetta Ferrante”
conversazione con Simonetta Ferrante
presso la Sala Fontana
Museo del Novecento, Via Marconi 1, Milano

 

a discuterne insieme
Simonetta Ferrante
Danka Giacon, conservatrice Museo del Novecento, Milano
Marco Sammicheli, “Abitare” design curator
Claudio Cerritelli e Nicoletta Ossanna Cavadini,
co-curatori della mostra al m.a.x. museo

 

Laboratori didattici

Per bambini e adulti
con merenda finale

 

• sabato 11.06.2016, ore 15.00-17.00:
“Acquerello astratto”
Acqua e colori saranno le materie prime per realizzare le nostre opere astratte.

 

• mercoledì 06.07.2016, ore 15.00-17.00:
“Alfabeti calligrafici”
Utilizzando diversi strumenti, anche i più comuni, sperimenteremo vari modi di scrivere: ognuno potrà inventare un suo alfabeto.

• sabato 10.09.2016, ore 15.00-17.00:
“Vestire il libro”
“La copertina di un libro è un piccolo manifesto e ha lo scopo di comunicare all’osservatore che, in quel libro, c’è qualcosa d’interessante per lui…” diceva Munari e noi osservando le opere in mostra potremo progettare una copertina per il nostro libro preferito. Come sarà il vestito del tuo libro?
CHF 10.- / Euro 10 (bambini), CHF 15.- / Euro 15 (adulti)
iscrizione obbligatoria
eventi@maxmuseo.ch

Laboratori per scolaresche

Su prenotazione
eventi@maxmuseo.ch

Workshop calligrafico

Sabato 03.09.2016
ore 10.00-17.30
workshop calligrafico per adulti
tenuto da Gabriela Carbognani Hess, calligrafa

 

per maggiori dettagli

 

iscrizione obbligatoria
(1, 2 o 3 moduli)
entro domenica 28.08.2016
eventi@maxmuseo.ch

associazione amici del m.a.x. museo

Sabato 10.09.2016
ore 9.00-19.15
visita all’Atelier studio Castiglioni a Milano e alla Villa Reale di Monza

 

per maggiori dettagli

 

iscrizione obbligatoria
entro giovedì 01.09.2016
amici@maxmuseo.ch