Cinema Teatro

Teatro

24.05.2017—28.05.2017

Dopo due edizioni svoltesi a Winterthur e una a Ginevra, il quarto Incontro del teatro svizzero avrà luogo in terra svizzera-italiana, nelle città di Lugano, Chiasso e Bellinzona durante le vacanze dell’Ascensione 2017. Il lungo fine settimana permetterà al pubblico di godere pienamente della selezione della giuria e al contempo di scoprire l’eccezionale ricchezza culturale di questa regione e la sua bellezza paesaggistica, tra laghi e montagne, da lasciare senza fiato.

 

Questa nuova edizione sarà anche l’occasione di scoprire la nuovissima struttura del LAC, sulla riva del lago di Lugano. Questo ambizioso centro culturale svolgerà un ruolo centrale durante tutta la durata del festival. Il pubblico potrà inoltre rivisitare lo storico Teatro Sociale, autentico gioiello di architettura teatrale nel cuore di Bellinzona e il meno famoso, ma altrettanto storico Cinema Teatro di Chiasso, al confine meridionale del nostro paese.

 

La consegna dei Premi Svizzeri di Teatro, organizzata dall’Ufficio federale della cultura, darà il via al festival con una serata eccezionale che si terrà al LAC il 24 maggio 2017. Queste distinzioni danno rilievo ad una selezione di talenti presenti sul nostro territorio e ne rafforzano la loro visibilità.

 

La collaborazione tra queste due organizzazioni favorisce gli scambi tra professionisti del mondo del teatro, personalità politiche e autorità cantonali e comunali della cultura.

 

L’Incontro sarà nuovamente completato da un ricco programma collaterale di conferenze e dibattiti su temi legati al teatro e alle sue pratiche. Il nostro comitato, in stretta collaborazione con i coordinatori ticinesi, sta studiando il contenuto di questi preziosi momenti che riuniranno studenti e professionisti del teatro pur sempre rivolgendosi ad un pubblico amatoriale.

 

Va ancora ricordato che gli obiettivi dell’Incontro, così come definiti dal Comitato direttivo dell’associazione, sono di consentire al pubblico e ai professionisti di assistere o ri-assistere a spettacoli svizzeri recenti che per la loro forma e la loro sostanza hanno particolarmente impressionato la giuria. Si tratta ugualmente di far scoprire artisti originari delle quattro regioni linguistiche della Svizzera, provenienti sia dal teatro indipendente sia da quello istituzionale. Tutti gli spettacoli saranno presentati con soprattitoli. Il connubio di origini e di orizzonti artistici diversi è il fulcro del nostro progetto che continuiamo ad arricchire ad ogni nuova edizione.

 

Le tre prime edizioni sono servite a migliorare l’efficienza del nostro comitato organizzativo. Adesso, per perennizzare la nostra manifestazione, consolidandone le fondamenta, abbiamo nominato Kathrin Lötscher alla direzione del festival. Questa carica che fino ad ora veniva rimessa a concorso dopo ogni edizione, permetterà di conferire alla manifestazione continuità e regolarità nel suo monitoraggio.

 

Siamo certi che ancora una volta questo festival unico in Svizzera, se non addirittura nel mondo, saprà mettere in luce le nostre particolarità linguistiche come pure i talenti presenti sul nostro territorio.

 

Vi do appuntamento in Ticino dal 24 al 28 maggio 2017 per la quarta edizione dell’Incontro del teatro svizzero!

Sandrine Kuster, Presidente dell’Associazione dell’Incontro del teatro svizzero

www.rencontre-theatre-suisse.ch/it/
Spettacoli in scena al Cinema Teatro di Chiasso:
venerdì 26 maggio, ore 21.00
Purgatorio
di Ariel Dorfman
Regia: Carmelo Rifici
Produzione: LuganoInScena

e

sabato 27 maggio, ore 21.00
Das Schweigen der Schweiz
di Daniela Janjic, Maxi Obexer, Philippe Heule, Andreas Sauter, Sabine Harbeke
Regia: Sophia Bodamer

 

Spettacoli in scena a Lugano:

LAC Lugano Arte e Cultura

giovedì 25 maggio, ore 19.00

Blanche/Katrina

Regia: Fabrice Gorgerat

 

Teatro Foce

Venerdì 26 maggio, ore 18.30

Before I speak, I have somethng to say

Regia: Von Merker/Schoch

 

LAC Lugano Arte e Cultura

domenica 28 maggio, ore 14.30

Empire

Regia: Milo Rau

 

LAC Lugano Arte e Cultura

venerdì 26 e sabato 27 maggio, ore 11.30, 14.00 e 18.00

Twilight

Concetto e realizzazione: Cristina Galbiati e Ilija Luginbühl

 

Spettacoli in scena al Teatro Sociale Bellinzona

giovedì 25 maggio, ore 21.30

Zersplittert

di Alexandra Badea

Regia: Olivier Keller

 

sabato 27 maggio, ore 18.00

Alpenstock

di Rémi de Vos

Regia: Sandra Amodio

 

Programma

 

Programma parallelo