Cinema Teatro

Teatro

24.03.2018

20.30

di Andrea Camilleri e Giuseppe Dipasquale
con Moni Ovadia Valeria Contadino, Mario Incudine, Sergio Seminara, Giampaolo Romania
musiche dal vivo Antonio Vasta e Antonio Putzu
regia Giuseppe Dipasquale
produzione Promo Music – Corvino Produzioni, Centro d’Arte Contemporanea Teatro Carcano, Comune di Caltanissetta

dal romanzo di Andrea Camilleri, Sellerio Editore – Palermo

Il Casellante è, fra i libri di Andrea Camilleri, uno dei più struggentemente divertenti del ciclo cosiddetto “mitologico”. Dopo Maruzza Musumeci e prima de Il sonaglio, l’opera disegna i tratti di una Sicilia arcaica e moderna, comica e tragica, ferocemente logica e paradossale a un tempo.
Dopo il successo ottenuto dalle trasposizioni per il teatro de Il birraio di Preston, La concessione del telefono, che insieme a La cattura, Troppu trafficu ppi nenti, La Signora Leuca, Cannibardo e la Sicilia costituiscono la drammaturgia degli ultimi anni, Camilleri e Dipasquale tornano nuovamente insieme per riproporre al pubblico teatrale nazionale una nuova avventura tratta dai racconti del popolare scrittore siciliano.