Cinema Teatro

Festival Jazz

15.03.2019

24.00

pianoforte Fred Hersch
pianoforte Gwilym Simcock

PRIMA ASSOLUTA

Tra gli organici più cari a Fred Hersch c’è senz’altro il duo, non a caso tra i suoi primissimi dischi As One, dal titolo significativo e pubblicato nel 1984, lo vedeva in compagnia della sassofonista Jane Ira Bloom. Dalle voci di Lena Andrade, Norma Winstone e Jay Clayton alla chitarra di Bill Frisell, dai clarinetti di Nico Gori alla tromba di Ralph Alessi, è sempre riuscito a ricamare preziosi rapporti simbiotici con i suoi compagni d’avventura, come ben documenta anche il disco del 1997 “The Duo Album”. L’incontro con un altro pianista è una nuova sfida che affronta con un giovane ma già quotatissimo pianista inglese, a suo tempo pupillo di John Taylor e senza dubbio tra i più agguerriti musicisti della sua generazione. Forte di una solida preparazione classica, Gwilym Simcock suona anche il corno e vanta numerose collaborazioni con nomi illustri come Kenny Wheeler, Dave Holland, Tim Garland e Pat Metheny.